Ricette con salvia

risultato finale

Dado vegetale fatto in casa

Avevo promesso la ricetta del dado vegetale fatto in casa ad un nostro lettore…spero che l'apprezzerà nonostante il sostanzioso ritardo! Oltre ad essere una ricetta buona credo sia anche sana, fare il dado in casa vi permette di sapere cosa state mangiando, con la consapevolezza di non avere all'interno coloranti, addensanti, conservanti o qualsiasi altra cosa che quando leggete gli ingredienti storcete il naso perplessi non sapendo di cosa si tratti.

Detto ciò…prima di cominciare vorrei darvi qualche importante informazione:

il quantitativo del sale deve essere proporzionale al quantitativo delle verdure pulite, affinchè si rispetti la giusta salinità e si mantenga un rapporto corretto per la conservazione è necessario che il sale rappresenti un terzo delle verdure pulite preparate… (in cucina dovrete utilizzare 1 dado per ogni litro di acqua)

il dado può essere conservato in vasetti sterilizzati per 1 mese in frigorifero o in alternative potete conservalo in freezer fino a 6 mesi…di solito io lo finisco prima!
Se decidete di surgelarlo consiglio di metterlo in una vaschetta di alluminio, livellarlo rendendo la superficie uniforme (circa 1 cm di altezza) lasciarlo in freezer per un'ora circa o comunque fino a quando si sarà solidificato, poi toglierlo dal freezer, tagliarlo a cubetti di dimensione standard e rimetterli di nuovo in freezer per consumarli successivamente all'occorrenza.

Detto questo consiglio a tutti di provare il dado fatto in casa, è semplice da fare e utile per l'uso di tutti i giorni, per insaporire le vostre pietanze o preparare i vostri brodi…  sono accorgimenti semplici che servono per migliorare la vostra alimentazione e quella dei vostri figli.

Read More »
per un gustoso antipasto

Salvia in pastella….dal mercato metropolitano direttamente a tavola!

Oggi siamo proprio golosi!!!!!
Proponiamo foglie di salvia in pastella…deliziose…soprattutto se la salvia proviene dal nuovo Mercato Metropolitano (http://www.mercatometropolitano.it) aperto da poco in zona Porta Genova a Milano, una chicca che consiglio a chi ne ha la possibilità di vistare…

Ho ricevuto l'invito su Facebook e subito l'idea di questo mercato mi ha intrigato, giro di mail tra gli amici e si decide di andare anche noi all'inaugurazione. Appena arrivati siamo stati accolti da dei simpatici ragazzi che ci hanno offerto una mela di benvenuto…ok il primo sorriso ci è stato strappato!

Procedendo all'esterno non possiamo che notare un primo stand dove sono esposte piante e verdure di una bellezza non indifferente…ancora pochi passi e incontro una persona che mi sembra di aver già visto, scavando nella memoria collego il volto e dopo i saluti del caso le chiedo di tenermi da parte una piantina di salvia che brillava di luce propria! Era bellissima e aveva delle foglie enormi! Ovviamente il suo destino era già stato segnato :-D

Addentrandoci nel merato ci siamo imbattuti in tante altre piccole attività sempre inerenti alla vendita di piante molto spesso usate in cucina, dal rosmarino al timo, dalla menta all'origano…oltre a dei punti "ambulanti" di ristoro, come ad esempio il carretto con i tortelli da passeggio ahahahah carinissmo.

All'interno della struttura potete trovare un piccolo minimarket e diversi punti di ristoro, dove vengono serviti salumi, pesce, carne pane e focacce. Unica pecca i prezzi che forse sono un pochino più alti rispetto al classico mercato cui tutti possono far riferimento, ma di sicuro i prodotti sono di buona qualità! Se vi capita anche un semplice giro per curiosare sarà un ottimo compromesso.

Read More »
palline di ricotta fritte: immagine di copertina

Pepite di ricotta aromatizzate alle erbe

Un altro dolce? Naaaa appena fatto....un secondo?? A Natale ve ne abbiamo proposti ben tre....un primo? Non ne ho tanta voglia...
Andiamo di antipaso?? Qualcosa di veloce direi....non avevo granché voglia di cucinare, capita anche a me...per quanto la passione per la cucina e per il cibo sia grande, a volte anche un piccolo impegno come quello di un blog, dove ogni settimana bisogna preparare una nuova ricetta con le relative foto, può sembrare piu gravoso di quanto sembra!
Abbiamo deciso di fare un finger food in occasione di una delle nostre tante cene....riceviamo un invito da amici, menù a base di bourguignonne di carne....stavolta però non vogliamo strafare, quidi optiamo per queste pepite di ricotta, molto delicate, consiglio vivamente di mangiarle calde appena fatte, sono deliziose! Certo si sa...qualsiasi cosa fritta è buona, ma queste lo sono ancora di più :-)
Quindi mi raccomando...alla prossima cena che organizzate sfoggiate l'arma vincente e provate ad offrire queste pepite di delicatezza! Farete un figurone!

 

 

 

Read More »
Gnocchi di zucca con ricotta e farina di farro: dettaglio

Gnocchi di zucca con ricotta e farina di farro

Ebbene si....zucca a ruota libera, in tutte le salse, settimana dopo settimana! Ma quanto mi piace?!?!?!?
Oggi volevo proporvi qualcosa di un pò diverso, voi subito penserete "gli gnocchi alla zucca?? e cosa c'è di così particolare??" beh in effetti non c'è nulla di particolare a parte il fatto che li ho preparati senza utilizzare le patate e che ho provato la versione con farina di farro :D
Beh credo che si possano ancora migliorare...i quantitativi della farina li ho leggermente diminuiti rispetto a quelli effettivamente usati in quanto lo gnocco è risultato un pochino corposo, buono ma...volevo qualcosa di più delicato, sicuro li rifarò per raddrizzare il tiro con la farina, ma come primo esperimento non mi posso lamentare :D e diciamola tutta...anche mamma e papà non si sono certo lamentati, anzi!!!!
Detto questo...se proprio volete stupire, accompagnate gli gnocchi con una cialdina di parmigiano e rosmarino :D uno spettacolo!
Ok...andrei avanti a parlare per ore ma qualcuno mi dice che è poco SEO ahahahah

Read More »
pizzoccheri: risultato finale

Pizzoccheri della Valtellina

Mi ricordo bene quando la sera che Mattia ha suonato col gruppo a Valerafratta, un'amica di Alessandro è venuta da me chiedendomi se potevo mettere sul blog la ricetta dei pizzoccheri...la richiesta mi ha un pochino emozionata e lusingata...si lo so penserete che sono una stupida a gasarmi per una ricetta a richiesta per un blog poco conosciuto e frequentato ma questa richiesta mi ha dato una spinta in più!
E' bello sapere che qualcuno il venerdì pomeriggio si aspetta qualcosa di nuovo da noi...è stimolante!
E di stimoli vi assicuro che ne servono...perchè quando lavori arrivare a casa la sera e mettersi a cucinare e a fotografare comporta tempo, impegno e idee. E non sempre si ha voglia, perchè ci sono tante altre cose da fare...ma poi qualcuno viene da te e ti illumini d'immenso :D quindi...vi ringrazio per le vostre richieste, vi ringrazio di venirci a trovare sul blog, vi ringrazio dei complimenti e spero che questa "avventura" possa continuare e migliorare pian piano!

Ora divertitevi...la ricetta non è quella classica, originale della valtellina...è un pò arrangiata ma merita in tutto e per tutto! Spero avrete occasione di provarla!

Buon fine settimana a tutti

Read More »
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!