Spanakopita greca (14 di 18)

Spanakopita greca

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

un' ora

Lo spanakopita è una torta tradizionale della cucina greca, una deliziosa torta di pasta fillo con ripieno di spinaci e formaggio feta, solitamente viene presentata in forma rettangolare o in piccole porzioni monodosi triangolari, noi oggi abbiamo optato per queste forme a chiocciola meno classiche ma molto simpatiche! Ammetto di aver avuto una piccola discussione con la pasta fillo, è una variante della sfoglia ma molto più sottile e di conseguenza molto delicata e fragile, bisogna avere pazienza e delle mani di fata, ma una volta raggiunta la pace dei sensi tutto è fattibile! Lo spanakopita è paragonabile alle nostre torte salate, ma dato che ci piace fare gli alternativi e vogliamo provare nuovi sapori e scoprire nuove tradizioni... la curiosità ci ha portato in Grecia! L'aggiunta dell'aneto e della feta donano a questa torta un sapore molto particolare e deciso...non c'è molto altro da dire...dovete solo provarla, sarà amore al primo assaggio :-D

Ingredienti

Ingredienti per quattro persone
  • 1 kg di spinaci freschi
  • 250 gr di formaggio feta
  • 2 uova
  • 1 ciuffetto di aneto
  • 2 cipollotti bianchi
  • 250 gr di pasta fillo (o phyllo)
  • 2 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • qb burro fuso
  • qb sale - pocchissimo
  • qb pepe

Procedimento:
pulite e lavate gli spinaci e fateli cuocere in una pentola con poca acqua salata per circa 10 minuti, scolateli e strizzateli, con l’aiuto di un minipimer o di un coltello tritate gli spinaci e metteteli in una ciotola.
Unite i cipollotti e l’aneto sminuzzati a coltello, il formaggio feta sbriciolato, le uova, due cucchiai di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale (pochissimo dato che il formaggio è molto saporito di suo) e una spolverata di pepe. Mescolate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
Prendete un foglio di pasta fillo – o phyllo – (se volete aumentare la croccantezza usatene anche due sovrapposti) e ripiegatelo su se stesso a libro nel verso del lato lungo, in modo da ottenere tre strati, come mostrato in foto, è importante spennellare la superficie di ciascuno strato con del burro fuso, spennellate anche l’ultimo strato più alto dove andrete a mettere una stringa del vostro composto a base di spinaci sul bordo più lungo, come mostrato in foto.
Arrotolate la pasta fillo avvolgendo il composto su se stesso, spennellate nuovamente la superficie con il burro, arrotolate il vostro cilindretto creando la classica forma a chiocciola, infilzate con uno spiedo lungo in modo da tenerla in forma e adagiate su una teglia rivestita con carta da forno. Ripetete l’operazione fino ad esaurire il composto.
Fate cuocere gli spanakopites in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, potete servirli caldi, tiepidi o freddi…ma saranno sempre deliziosi!!!!

 

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!