risultato finale
risultato finale

Orzo risottato con fave

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

un' ora

Oggi vi propongo un piatto primaverile dove i protagonisti sono l'orzo e le fave

L'orzo è un cereale ricco di carboidrati (70%), proteine (10%) e con un basso contenuto di grassi (1.5%) che ha un sacco di proprietà benefiche sul nostro organismo.

Le fave, anche loro quasi prive di grassi, sono caratterizzate da una gran quantità di fibre e un basso apporto calorico che le rendono indicate per un buon piatto primaverile. Oltre a toglierle dal baccello ricordatevi, dopo la cottura, di togliere la pellicina esterna.

L'orzo, in questo piatto, è stato cotto esattamente come il riso, aggiungendo il brodo un poco alla volta durante la cottura.

Per la mantecatura  potete usare un buon formaggio saporito, io ho usato il castellaccio di barrique un formaggio che viene ricoperto di rosmarino e stagionato in fascere di legno, ma potete usare anche del pecorino o un qualsiasi altro formaggio che vi piace.

Andiamo a vedere ora la preparazione passo passo.

Ingredienti

Ingredienti per quattro persone
  • 350 gr orzo perlato
  • 250 gr fave
  • 100 gr castellaccio di barrique
  • qb rosmarino fresco
  • qb olio
  • 1 lt brodo vegetale
  • qb burro

Prepariamo le fave

  • Togliamo le fave dal baccello e facciamole bollire in acqua salata per 10 minuti
  • Scoliamo le fave e mettiamole a soffriggere insieme alla cipolla per 5 minuti
  • Togliamo la pellicina esterna, prendiamo metà delle fave e tritiamole aggiungendo dell’olio a filo
  • Tenete questa crema di fave da parte

Prepariamo l’orzo

  • Scaldiamo il brodo
  • Mettiamo in una pentola capiente l’orzo con le fave restanti
  • Facciamo saltare l’orzo in padella per 3 minuti dopo di che iniziamo la cottura aggiungendo il brodo man mano che evapora.
  • Cuociamo l’orzo per 20 minuti circa, a fine cottura aggiungiamo il formaggio e una noce di burro
  • Aiutandoci con un coppa pasta creiamo uno strato con la crema di fave e sopra mettiamo l’orzo

About Tya

Amo le ricette gustose, veloci, semplici per l'uomo che non deve chiedere mai "cosa c'è per cena stasera" Tutti i miei articoli
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!