Monthly Archives: gennaio 2016

gnocchetti pronti

Gnocchi di zucca senza patate

La stagione della zucca è quasi finita, ancora un mesetto a disposizione per godere di questa prelibatezza...e noi non abbiamo perso tempo e abbiamo deciso di fare dei buonissimo gnocchi di zucca senza patate.
Ancora oggi quando faccio gli gnocchi tendo a stare sempre indietro con i quantitativi della farina, dato che le prime volte che mi sono cimentata ho ottenuto dei pezzi di marmo veri e propri da guinness dei primati, l'impasto mi sembrava sempre molle, quindi abbondavo e alla fine, una volta cotti erano davvero immangiabili... Pertanto fate attenzione, il composto deve restare morbido, non deve essere troppo appiccicoso, considerate che una volta che lo stendete per creare i cordoncini ci sarà sul piano di lavoro altra farina che vi permetterà di stendere l'impasto senza problemi :-D Abbiamo deciso di accompagnare gli gnocchi con una fonduta leggera di formaggio, per ovviare ai classici condimenti, risultato delicato con un pò più di carattere, esaltando comunque il sapore della zucca. Da riproporre magari con qualche ospite :-D 

Read More »
risultato finale

Torta alla zucca, con mandorle e amaretti

Eccoci qui, questo venerdì, con una torta che vi stupirà per la sua morbidezza e delicatezza.

Il sapore delicato della zucca sposa il gusto più deciso degli amaretti (dei quali vado matto :P) e dona a questo dolce un sapore intrigante ma non invadente.

Ricordatevi di spolverare il composto versato nello stampo con le mandorle, dopo averle tagliate e lasciate in ammollo. Creerete così una croccante e gustosa crosticina che contrasterà con l'estrema morbidezza di questo dolce.

Non avete ancora voglia di assaggiarla?!?!

Su su tutti in cucina!

Read More »
aggiunta dragoncello

Pollo con funghi e salsa al dragoncello

Sono andata un po' lunga con questa ricetta, l'ho preparata a novembre ma con le feste di mezzo e le varie proposte di menù da preparare, è rimasta ferma in archivio... So che non è più periodo di funghi ma era talmente buona che ho deciso di riproporla comunque! Forse un po' lunga da fare ma di grande impatto gustativo e olfattivo. Il roux si sa è una base che si presta bene per le salse, in questo caso è stato preparato il roux biondo aggiungendo, al mix di burro e farina, il brodo di pollo... il dragoncello poi messo fresco alla fine da quel tocco di aroma e di freschezza che esalta appieno la ricetta. Bando alle ciance vi lascio subito alla ricetta, se avete consigli o varianti da proporci scriveteci! Le proveremo con piacere :-) Buon week a tutti

Read More »
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!