gustosa e bollente
gustosa e bollente

Omelette con verdure, stracchino e prosciutto

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

un' ora

A chi non capita di aprire il frigorifero senza la più pallida idea di cosa cucinare?!

Ebbene affronto a testa alta il grande mostro cromato e lascio che mi regali l'idea giusta per uscire con dignità da una cena improvvisata e decisa all'ultimo.

I peperoni, mi scrutano insieme alle zucchine e alle melanzane, reggo il loro sguardo e decido: Arruolate tutte e tre!
Sposto lo sguardo e,"sogno o quelle uova mi stanno facendo l'occhiolino?", lo sento distintamente, mi sussurrano "Omelette!!!"

Finisco l'ispezione arruolando prosciutto e stracchino, ormai è deciso.

Le omelette sono un piatto semplice, sostanzioso e gustoso che permettono di sbizzarriri con gli abbinamenti più disparati.

Le potete fare con prosciutto e stracchino come ve le propongo qui oppure, come variante, potete provarle con speck e brie...oppure...potete sempre chiedere consiglio al vostro frigorifero, vedrete che non vi deluderà!

Ingredienti

Ingredienti per quattro persone
  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • 2 peperoni
  • 1 cipolla piccola
  • 6 uova
  • qb sale
  • qb pepe
  • 5 foglie di basilico
  • 2 hg di prosciutto cotto
  • 70 gr stracchino

Iniziamo preparando le verdure, che sono la cosa più lunga:

  • Pulite e tagliate le melanzane e le zucchine a dadini, i peperoni a listarelle sottili e tenetele da parte.
  • Tagliate la cipolla sottile e mettetela a soffriggere in una pentola con un filo d’olio.
  • Quando la cipolla sarà della dorata, aggiungete la melanzana e fatela cuocere per qualche minuto aggiungendo una spolverata di sale per farle perdere acqua
  • Aggiungete le zucchine, i peperoni, il basilico tritato fine e cuocete a fuoco lento per almeno un quarto d’ora. Regolate di sale e pepe. Le verdure dovranno essere morbide ma non spappolate.

Ora che le nostre verdure sono pronte, dedichiamoci alla parte finale:

  • Rompete le uova in un piatto fondo o una ciotola, salate e pepate a piacimento, dopodichè sbattete  con una forchetta le uova (io le sbatto poco in modo che il composto resti poco omegeneo e lasci un pò di chiazze sulla frittatina)
  • Sciogliete una noce di burro in una padella antiaderente, versate un quarto delle uova e cuocete a fuoco medio.
  • Quando la parte soto inizierà a diventare solida, mettete una cucchiaiata delle vostre verdure.
  • Aggiungete il formaggio e il prosciutto cotto.
  • Fate cuocere finchè la vostra omelette non sarà tutta solida (se volete farla alla francese, potete lasciarla un pò crudina dentro)
  • Chiudete il tutto aiutandovi con una paletta e servite caldo!

About Tya

Amo le ricette gustose, veloci, semplici per l'uomo che non deve chiedere mai "cosa c'è per cena stasera" Tutti i miei articoli
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!