risultato finale
risultato finale

Dado vegetale fatto in casa

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

due ore e mezza

Avevo promesso la ricetta del dado vegetale fatto in casa ad un nostro lettore…spero che l'apprezzerà nonostante il sostanzioso ritardo! Oltre ad essere una ricetta buona credo sia anche sana, fare il dado in casa vi permette di sapere cosa state mangiando, con la consapevolezza di non avere all'interno coloranti, addensanti, conservanti o qualsiasi altra cosa che quando leggete gli ingredienti storcete il naso perplessi non sapendo di cosa si tratti.

Detto ciò…prima di cominciare vorrei darvi qualche importante informazione:

il quantitativo del sale deve essere proporzionale al quantitativo delle verdure pulite, affinchè si rispetti la giusta salinità e si mantenga un rapporto corretto per la conservazione è necessario che il sale rappresenti un terzo delle verdure pulite preparate… (in cucina dovrete utilizzare 1 dado per ogni litro di acqua)

il dado può essere conservato in vasetti sterilizzati per 1 mese in frigorifero o in alternative potete conservalo in freezer fino a 6 mesi…di solito io lo finisco prima!
Se decidete di surgelarlo consiglio di metterlo in una vaschetta di alluminio, livellarlo rendendo la superficie uniforme (circa 1 cm di altezza) lasciarlo in freezer per un'ora circa o comunque fino a quando si sarà solidificato, poi toglierlo dal freezer, tagliarlo a cubetti di dimensione standard e rimetterli di nuovo in freezer per consumarli successivamente all'occorrenza.

Detto questo consiglio a tutti di provare il dado fatto in casa, è semplice da fare e utile per l'uso di tutti i giorni, per insaporire le vostre pietanze o preparare i vostri brodi…  sono accorgimenti semplici che servono per migliorare la vostra alimentazione e quella dei vostri figli.

Ingredienti

Ingredienti
  • 2 spicchi di aglio… belli grossi
  • 100 gr di cipolla bianca
  • 100 gr di porro
  • 110 gr di sedano
  • 100 gr di zucca
  • 110 gr di carota
  • 100 gr di zucchina
  • 15 gr di prezzemolo
  • 10 foglie di salvia
  • 2 rametti di rosmarino
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 200 gr di sale bianco fino
  • qb pepe nero macinato

Procedimento:
per prima cosa lavate, pulite e tagliate la zucca, le carote, le zucchine e il sedano a pezzi abbastanza piccoli. Lavate, asciugate e tritate anche le erbe aromatiche (prezzemolo, rosmarino e salvia) e mettetele da parte.
In una pentola abbastanza capiente versate 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e iniziate a mettere per prima cosa l’aglio tritato, la cipolla tritata e il porro tagliato a rondelle e fate appassire il tutto per 5 minuti, poi aggiungete tutte le altre verdure precedentemente preparate, fate cuocere 10 minuti e unite il trito di erbe. Mescolate bene gli ingredienti e proseguite la cottura per altri 5 minuti.
Mi raccomando non aggiungete acqua o altri liquidi agli ingredienti.
Aggiungete infine il sale, spolverate abbondantemente con il pepe nero macinato e continuate la cottura per circa 50 minuti mescolando di tanto in tanto. Quando la maggior parte dell’acqua sarà evaporata passate il composto con un frullatore ad immersione e proseguite nuovamente la cottura per altri 50 minuti, a fuoco dolce e facendo molta attenzione a non far attaccare il composto…va mescolato spesso!
Una volta che il composto si sarà rassodato e avrà più o meno la consistenza del dado vuol dire che è pronto (il mio è rimasto leggermente più umido rispetto al dado che si prende al supermercato).

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!