mettete il burro in pentola a fuoco basso
mettete il burro in pentola a fuoco basso

Burro chiarificato

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

mezz'ora

Il burro chiarificato è semplicissimo da preparare ed è fondamentale per friggere. Ad esempio la classica cotoletta alla milanese viene fritta nel burro.

Il burro chiarificato è presente in varie culture, ad esempio in asia viene chiamato ghee e viene usato nelle ricette asiatiche e indiane. E' presente anche nella loro medicina tradizionale poichè si crede abbia effetti curativi e antinfiammatori.

Qual'è la differenza tra burro e burro chiarificato?

Il burro chiarificato si prepara partendo del comunissimo burro da cucina al quale viene tolta la caseina e fatta evaporare l'acqua, questo permette al burro di alzare il proprio punto di fumo (temperatura raggiunta la quale brucia) da 160° a  190°.

Il processo consiste semplicemente nello sciogliere il burro in modo che si separi in tre strati. In superficie avremo del residuo solido, subito sotto il nostro burro chiarificato e in fondo si depositerà la caseina.

Andiamo a vedere come si prepara

Ingredienti

Ingredienti per quattro persone
  • 500 gr burro

Preparazione:

  • Mettete del burro da cucina in una pentola con coperchio a fuoco bassissimo e lasciate sciogliere.
  • Con una schiumarola togliete la schiumetta in superficie
  • Con un mestolo recuperate il burro e filtratelo con un colino a maglia stretta (se avete delle garze sterili mettetele nel colino per filtrare meglio) stando attenti a nonpescare anche il sedimento in fondo che altro non è che la caseina.
  • Una volta filtrato il tutto avrete tutta la caseina nella pentola e il vostro burro chiarificato nella ciotola.

Il burro chiarificato dopo che si è raffreddato può essere conservato in frigorifero o in freezer.

About Tya

Amo le ricette gustose, veloci, semplici per l'uomo che non deve chiedere mai "cosa c'è per cena stasera" Tutti i miei articoli
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!