dettaglio
dettaglio

Clafoutis di ciliegie

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

un' ora

So che la voglia di accendere il forno in questo periodo rappresenta più un odio nei confronti della propria persona, ma lasciando la finestra aperta e il ventilatore acceso è ancora fattibile…
D'altronde la curiosità di provare questo dolce era tanta e le ciliegie avevano un aspetto così regale che non ho saputo resistere! :-)
Il clafoutis è un dolce tipico francese originario della regione Limosino, ha dei tempi di preparazione davvero veloci e se servito caldo con del gelato alla crema è la morte sua!
Il dolce consiste in una pastella simile a quella delle crepes dove vengono affogate delle ciliegie, la pastella si può preparare anche il giorno prima e cuocere il giorno dopo, l'importante è che il composto venga mescolato bene e sia infornato a temperatura ambiente.
Mi rendo conto dopo averlo assaggiato che non si tratta del classico dolce, può piacere o non piacere, dipende dai gusti, la consistenza è simile a quella del budino ma più… soda… è più compatto!
Credo che almeno una volta vada assaggiato, almeno per stabilire se potrà entrare a far parte del vostro ricettario o se preferite stare su pietanze più tradizionali! Lascio a voi l'ultima parola

Ingredienti

Ingredienti per sei persone
  • 45 ciliegie
  • 40 gr di farina di mandorle
  • 100 gr di farina tipo 00
  • 250 ml di panna fresca
  • 100 ml di latte fresco intero
  • 2 uova fresche temperatura ambiente
  • 30 gr di Calvados o Maraschino

Procedimento:
per prima cosa lavate bene le ciliegie, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo.
Prendete successivamente una terrina e versatevi la farina setacciata, lo zucchero e la farina di mandorle e mescolate con una frusta.
In un recipiente a parte versate la panna, il latte, le uova e il Calvados (o in alternativa il Maraschino…io non ce l’avevo!) e mescolate bene il composto.
Versate la parte di liquidi a filo nella terrina della farina mescolando man mano, facendo attenzione che non si formino dei grumi.
Travasate il composto all’interno di una terrina o in alternativa negli stampi, come meglio preferite, e per terminare aggiungete le ciliegie tagliate.
Posizionate in forno preriscaldato a 160° e cuocete per circa 30 minuti, e terminate la cottura con 2 minuti di grill.
Servite la torta tiepida con una pallina di gelato…strabuzzate gli occhi…e godetevi questa bontà!

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!