per un gustoso antipasto
per un gustoso antipasto

Salvia in pastella….dal mercato metropolitano direttamente a tavola!

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

mezz'ora

Oggi siamo proprio golosi!!!!!
Proponiamo foglie di salvia in pastella…deliziose…soprattutto se la salvia proviene dal nuovo Mercato Metropolitano (http://www.mercatometropolitano.it) aperto da poco in zona Porta Genova a Milano, una chicca che consiglio a chi ne ha la possibilità di vistare…

Ho ricevuto l'invito su Facebook e subito l'idea di questo mercato mi ha intrigato, giro di mail tra gli amici e si decide di andare anche noi all'inaugurazione. Appena arrivati siamo stati accolti da dei simpatici ragazzi che ci hanno offerto una mela di benvenuto…ok il primo sorriso ci è stato strappato!

Procedendo all'esterno non possiamo che notare un primo stand dove sono esposte piante e verdure di una bellezza non indifferente…ancora pochi passi e incontro una persona che mi sembra di aver già visto, scavando nella memoria collego il volto e dopo i saluti del caso le chiedo di tenermi da parte una piantina di salvia che brillava di luce propria! Era bellissima e aveva delle foglie enormi! Ovviamente il suo destino era già stato segnato :-D

Addentrandoci nel merato ci siamo imbattuti in tante altre piccole attività sempre inerenti alla vendita di piante molto spesso usate in cucina, dal rosmarino al timo, dalla menta all'origano…oltre a dei punti "ambulanti" di ristoro, come ad esempio il carretto con i tortelli da passeggio ahahahah carinissmo.

All'interno della struttura potete trovare un piccolo minimarket e diversi punti di ristoro, dove vengono serviti salumi, pesce, carne pane e focacce. Unica pecca i prezzi che forse sono un pochino più alti rispetto al classico mercato cui tutti possono far riferimento, ma di sicuro i prodotti sono di buona qualità! Se vi capita anche un semplice giro per curiosare sarà un ottimo compromesso.

Ingredienti

Ingredienti per quattro persone
  • 16 foglie di salvia
  • 70 gr di farina
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 130 ml di acqua frizzante fredda
  • qb olio di semi di arachide
  • qb sale

Procedimento:
per prima cosa preparate la pastella…in una terrina versate la farina setacciata, aggiungete l’uovo, un pizzico di sale e iniziate ad amalgamare il composto con una frusta, unite a filo l’acqua frizzante e, per terminare, un cucchiaio di olio extravergine di oliva continuando a mescolare, fino ad ottenere un composto relativamente denso …spero che le foto riescano a rendere un pochino l’idea!
Lavate le foglie di salvia e asciugatele con un panno o con della carta assorbente.
In una casseruola di piccole dimensioni versate l’olio di semi e portatelo a temperatura (180° circa… consiglio di dare una lettura a questo link per approfondire l’argomento! http://www.cibo360.it/cucina/scuola/cottura/friggere_temperatura_ideale.htm)
Appena l’olio è in temperatura, prendete una foglia di salvia, immergetela nella pastella, fate colare la pastella in eccesso e immergete la foglia di salvia nell’olio bollente. Cuocete le foglie per un paio di minuti per lato, fino ad ottenere una doratura omogenea.
Con delle pinze scolate la salvia dall’olio in eccesso e adagiatela su della carta assorbente, regolate di sale se necessario e servite caldo.

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!