un san valentino dolce
un san valentino dolce

Krapfen di San Valentino

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

quattro ore

Innamorati e festaioli a me!!!

Visto che sia San Valentino che Carnevale sono alle porte ho deciso di anticipare l'uscita per darvi il tempo di prepararvi e fare una golosissima sorpresa alla vostra dolce metà o ai vostri bimbi!

Il Krapfen è un dolce austro tedesco fatto da una palla di pasta dolce lievitata e fritta nello strutto o nell'olio.

Per restare in tema con l'amore ve li propongo a forma di cuore con un rosso ripieno di marmellata alle fragole.

Ma ricordate, vista la quasi sovrapposizione di carnevale con San Valentino, questa è in realtà un'ottima ricetta per prendere i due classici piccioni con una fava! :D

Quindi!

Scuoricinate come se non ci fosse un domani se volete fare i teneroni. Fateli rotondi per stupire i vostri bimbi che hanno voglia di carnevale!

Orsu! Basta perdere tempo!

Tutti ai fornelli!

Ingredienti

Ingredienti per sei persone
  • 1 scorza grattuggiata di limone
  • 250 ml latte
  • 120 gr burro
  • 1 bustina di Vanillina
  • 25 gr lievito di birra
  • 50 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di malto
  • 5 uova, 1 intera + 4 tuorli
  • 150 gr di farina 00
  • 350 gr di farina manitoba
  • 200 gr di marmellata di fragole
  • qb zucchero a velo

– Sciogliete il lievito di birra e il malto in mezzo bicchiere tiepido
– Unite il latte rimasto con lo zucchero semolato, la vanillina, 4 tuori e un uovo intero che sbatterete con una forchetta (tenete da parte l’albume)
– Setacciate la farina 00 e la farina manitoba, unite la scorza di limone e unite il tutto con un mixer
– Aggiungete piano piano il composto di latte uova e malto
– Aggiungete anche il composto di latte zucchero e uova
– Quando avrete un impasto omogeneo incorporate il burro morbido a pezzetti, lavorate l’impasto finchè diventerà liscio ed elastico
– Mettete l’impasto in un recipiente pulito, copritelo con un canovaccio e fatelo lievitare per due ore. Io l’ho messo in forno a temperatura 0 con accesa la ventola. Evitate in questa fase i cambi di temperatura
– Una volta lievitato e triplicato il suo volume, stendete la pasta con un mattarello fino a renderla alta 3mm circa.
– Con lo stampino create tanti cuoricini e posizionate la marmellata al centro della metà dei cuori che avete creato
– Cospargeteli con l’albume e chiudeteli con un’altro cuore premendo bene i bordi.
– Fateli riposare per un’altra ora sempre coperti con un telo.
– Ora scaldate l’olio d’oliva la temperatura non deve superare i 170°  e friggete i Krapfen pochi alla volta fino a farli dorare girandoli di tanto in tanto
– Recuperateli con una schiumarola e fateli asciugare su della carta assorbente.
– Cospargeteli con dello zucchero a velo e….TAC…ecco fatto!

About Tya

Amo le ricette gustose, veloci, semplici per l'uomo che non deve chiedere mai "cosa c'è per cena stasera" Tutti i miei articoli
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!