Un antipasto invitante
Un antipasto invitante

Tartare di spada aromatizzato all’arancia con avocado e pepe rosa

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

un' ora

Ed eccoci qui con la seconda proposta del menù di natale ma questa volta a base di pesce!
Iniziamo col proporre un antipasto di tartare di pesce spada molto leggero e delicato, è importante sottolineare che il pesce in questione deve essere freschissimo, affidatevi quindi al vostro pescivendolo di fiducia per stare più tranquilli ed avere un prodotto buono.
A dir la verità ero un po' indecisa sull'antipasto…nel dubbio ne ho provati tre differenti, per avere una maggior scelta, poi una volta testati ho deciso di proporre questa tartare :D
Ma tranquilli che più avanti vi rifilerò anche i due tentativi scartati visto che non erano niente male!
Detto ciò….scateniamo l'inferno e lanciamoci ai fornelli :DVoi continuate a seguirci…ci sono ancora tante ricette da scoprire e da condividere con voi!

Ingredienti

Ingredienti per quattro persone
  • 220 gr di pesce spada freschissimo
  • 1 arancia bella grossa
  • 1 avocado maturo
  • 8 steli di erba cipollina
  • 1/4 cipolla rossa
  • 1 cucchiaino da caffè di pepe rosa in grani
  • qb olio extra vergine di oliva
  • qb sale

Procedimento:
pulite il pesce spada eliminando la pelle, tagliatelo a dadini piccoli e mettetelo in una ciotola.
Spremete il succo di un’arancia bella grossa e versatelo nella ciotola con il pesce spada, aggiungete 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva e un pizzico di sale, mescolate bene il composto e fatelo macerare per mezz’ora in frigorifero mescolandolo almeno un paio di volte.
Ricavate dalla buccia dell’arancia spremuta alcuni pezzettini di scorza e metteteli da parte.
Preparate anche l’avocado eliminando la buccia e il nocciolo e tagliandolo a dadini abbastanza piccoli.
Tritate finemente la cipolla e l’erba cipollina, uniteli allo spada e mescolate bene il composto.
Versate la tartare su un piattino, guarnite con l’avocado e il pepe rosa (senza esagerare in quanto ha un sapore molto deciso), aggiungete ancora un pizzico di olio a filo, spolverate con la scorza di arancia e servite.

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!