Risultato finale
Risultato finale

Tagliatelle paglia e fieno al tartufo

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

un quarto d'ora

Come promesso vi posto una semplicissima ricetta!
Per assurdo vi direi che è talmente semplice che postarla mi fa un po' sorridere, quindi la pubblico per il semplice fatto di aver condiviso con voi l'esperienza alla Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba….si lo so il nostro tartufo non è bianco, ma credetemi che, dati i prezzi, quello nero andrà benissimo!
Non ci sono molte parole da dire e quelle che c'erano sono già state dette qui
Vi consiglio di segnarvi bene le date sul calendario del 2015 e di andare a fare un giro che merita davvero!
Intanto io vado a preparare qualcosa che richieda un mio coinvolgimento più intenso in cucina!

Ingredienti

Ingredienti per due persone
  • 170 gr di tagliatelle fresche (io avevo in casa quelle paglia e fieno)
  • 50 gr di burro
  • 1 tartufo nero (circa 60 gr)
  • qb sale

Procedimento:
per prima cosa pulite bene il tartufo da eventuali residui di terra presenti sulla superficie, aiutandovi con una spazzoletta o con un pennello rigido, poi tagliate il tartufo a listarelle sottili, di solito si utilizza l’apposito strumento, il taglia tartufo, noi non ce l’avevamo, quindi ci siamo arrangiati con un semplice coltello ben affilato…
In una pentola portate a ebollizione dell’acqua salata dove andrete a cuocere le vostre tagliatelle.
Prendete poi una padella e fate sciogliere a fuoco dolce il burro, appena sarà sciolto unite le listarelle di tartufo, lasciandone da parte qualcuna per la guarnizione finale, e procedete con la cottura per un paio di minuti a fuoco molto dolce in modo che il burro assorba bene gli aromi.
Quando le tagliatelle saranno pronte con l’aiuto di un forchettone scolatele grossolanamente passandole direttamente nella padella con il burro in modo che mantengano un po’ di acqua di cottura.
Fate saltare per altri due minuti la pasta e servite caldo guarnendo con il tartufo rimasto.

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!