Risultato finale
Risultato finale

Lasagne con zucca e salsiccia

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

un'ora e mezza

Ta daaaaaaaa….oggi zucchiamo!!! Vi avevamo promesso un trittico di ricette a base di melanzana, ma i piani sono leggermente cambiati…la zucca ha bussato alla nostra porta e non abbiamo saputo resistere!Certo l'idea di pulire quei bei pezzi di zucca mi intimoriva un po', ma alla fine ho ceduto….come le mie mani che dopo 45 intensi minuti di lavoro erano ridotte abbastanza male! lo so lo so…è un duro lavoro ma qualcuno doveva pur farlo :DCome ogni lasagna che merita, una volta cotta è stata diligentemente spartita tra parenti e amici, da mangiare tutta da sola era decisamente troppa! Era la prima volta che provavo a farle, non avevo idea dei quantitativi, ne di come la zucca si sarebbe asciugata in fase di cottura o quanta besciamella servisse per mantenerla morbida e non troppo asciutta…in effetti sono stata un po' indietro con la besciamella (ne ho usati 500 ml…), quindi ho aumentato il quantitativo riportato nella ricetta in modo tale che il risultato risulti più "morbido" :D Sono rimasta comunque soddisfatta….sbagliando si impara e la prossima volta mi applicherò con più diligenza! Sono sicura che avrete un sacco di ottimi consigli da darmi per migliorare questo esperimento, quindi forza fatevi sotto con i commenti… e intanto che aspettiamo di essere bacchettati da voi, vi auguriamo un buon week end

Ingredienti

Ingredienti per otto persone
  • 2,2 kg di zucca da pulire
  • 500 gr di salsiccia fresca
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 700 ml di besciamella
  • 250 gr di grana grattugiato
  • 1 cipolla bianca
  • 30 gr di burro
  • qb olio evo
  • qb pepe macinato
  • qb noce moscata
  • qb foglie di timo…opzionale a vostro gradimento

Procedimento:
la parte più lunga di questa ricetta è la pulizia della zucca….quindi armatevi di pazienza e buona volontà…
Eliminate la buccia e tagliate la polpa a dadini abbastanza piccoli, in questo modo la cottura sarà più veloce!
Pulite e tagliate una cipolla a rondelle, fatela imbiondire in una pentola con un pò di olio e unite successivamente la zucca tagliata.
Fatela cuocere per circa 25/30 minuti a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto e facendo attenzione a non farla attaccare…terminate la cottura una volta che la zucca si sarà ridotta quasi completamente in polpa. Se dovesse risultare troppo asciutta aggiungete un filo di acqua tiepida, senza esagerare!
Una volta cotta aggiungete un pezzetto di burro, una spolverata di noce moscata, qualche fogliolina di timo e mescolate.
Nel frattempo pulite la salsiccia, eliminate la pelle e tagliatela a pezzettini, mettetela poi in una padella con giusto un cucchiaio di olio e fatela colorire, sfumate con il vino bianco, fate ridurre il condimento e una volta che la salsiccia sarà cotta, spegnete e lasciate intiepidire.
A cottura terminata della zucca unite la salsiccia con il sugo formatosi, mescolate bene e aggiungete una macinata di pepe!
Prendete ora una teglia, sporcate la base con un poco di polpa di zucca e adagiate il primo strato di pasta (io ho usato le sfoglie già pronte), versate un primo strato di polpa ricoprendo bene tutta la superficie, aggiungete la besciamella (state un po’ abbondanti se no rimarranno troppo asciutte), cospargete la superficie con il formaggio grana grattugiato, e ripetete le operazioni per altri 4 strati.
Potete decidere di terminare la lasagna con il condimento e quindi il grana cosparso, oppure chiudendo con un paio di sfoglie di pasta… in quest’ultimo caso suggerisco di sporcare la superficie di queste due sfoglie con un pochino di burro!
Mettete la teglia in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti e servite!

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!