cake pops (23 di 41)

Cake pops…uno tira l’altro!

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

quattro ore

Durata………………4 ore …………….abbondanti considerando anche il riposo in frizer prima della "laccatura" :D …buoni ma abbastanza lunghi da fare, quindi se vi volete cimentare ritagliatevi tutto il pomeriggio e armatevi di tanta pazienza!!!! Che detto così la voglia di farli vola via in un batter d'occhio ma una volta che son pronti la soddisfazione ti premia e la bontà appaga! La prima volta che li ho fatti è stato per il compleanno di una mia cara amica, volevo farle qualcosa di nuovo e l'idea di presentarmi con queste palline colorate, che catturano subito la tua attenzione, mi "intrippava" parecchio, ma il tutto si è rivelato un bagno di sangue :-o ho iniziato alle 20 e ho finito alle 1:30 di notte… ahhhhhhhhh ma quando ho assaggiato il primo mi sono commossa!!!
Erano così belli e così buoni che abbiamo deciso di riproporli ai nipotini per Pasqua, sono andati a ruba da grandi e da piccini!
Mi spiace non averla condivisa prima con voi, stare dietro a tutto a volte ci crea qualche difficoltà, soprattutto quando i tempi richiesti sono importanti, spero comunque che apprezzerete e se deciderete di provare questa ricetta spero di cuore che avrete voglia di condividere con noi il risultato!
Detto questo vi saluto e come sempre vi auguro un buon fine settimana

Ingredienti

Ingredienti per venti persone
  • 370 gr di confettura di albicocche
  • 350 gr cioccolato fondente
  • 350 gr cioccolato bianco
  • qb praline colorate
  • qb granella di mandorle
  • qb pistacchi tritati
  • qb stuzzicadenti semi lunghi
  • 500 gr di torta COTTA margherita
  • 500 gr di torta COTTA al cioccolato

Procedimento:
per prima cosa preparate due torte…una al cioccolato e una bianca margherita…il peso indicativamente sarà di 500 gr per ciascuna torta COTTA
Una volta che le torte si saranno raffreddate, sgretolatele con le mani in due terrine, in una metterete la torta bianca e nell’altra la torta al cioccolato.
Amalgamate ciascuna torta sgranata con mezzo vasetto di marmellata di albicocche (circa 180 gr di prodotto per torta), lavorate bene la pasta fino ad ottenere un composto uniforme.
Partite da un primo composto (alla margherita o al cioccolato è indifferente) e iniziate a prenderne un pezzetto e a formare delle palline di dimensione leggermente più grandi di quelle di un chupa-chups (2,5 cm abbondanti), proseguite fino a terminare il composto.
Fate sciogliere un pezzetto di cioccolato (bianco o al cacao) a bagnomaria, immergetevi lo stuzzicadente dal lato patto e infilatelo successivamente nella vostra pallina, proseguite fino a completare la prima tranche di palline e mettete in frizer per 30/40 minuti.
Ripetete il procedimento con il secondo composto. Una volta posizionato lo stecchetto anche su queste pops, mettetele in frizer con le altre.
Fate sciogliere in parte il cioccolato bianco a bagnomaria, quando si sarà sciolto per metà spegnete il fuoco e terminate lo scioglimento mescolando la glassa con un leccapentola.
In questo modo il cioccolato non sarà troppo liquido e avrà una maggior presa sulla nostra pallina di torta.
Disponete le praline nei diversi contenitori…importante è che non siano troppo larghi, vi risulterò più semplice pucciare e rivestire i pops.
Recuperate le palline dal frizer, iniziando con la prima tranche inserita, prendetene una e immergetela nel cioccolato fuso, fatela sgocciolare il più possibile per eliminare il cioccolato di troppo, poi immergetela successivamente nelle praline, ricoprendo tutto o in parte il cioccolato, e riponete nuovamente sul vassoio (se riuscite a rimetterli subito in frizer molto meglio, il cioccolato si fisserà subito senza colare), ripetete l’operazione fino a terminare i pops.
A noi sono venuti 56 cake pops, ma ovviamente il quantitativo potrà variare in base alla grandezza delle palline.
Io ho lasciato riposare i poso 15 minuti in frizer e poi li ho passati in frigorifero, lasciandoli a riposo per l’intera notte, e li ho tirati fuori 10 minuti prima di servirli… Deliziosi…
E le foto la dicono lunga! :D che dite?? Li provate anche voi?

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!