Arancini al nero di seppia: risultato finale
Arancini al nero di seppia: risultato finale

Arancini al nero di seppia…sfruttiamo gli avanzi!

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

mezz'ora

Settimana scorsa siamo usciti con la ricetta del risotto al nero di seppia…come sempre siamo stati abbondanti con i quantitativi e, nonostante un piccolo bis, nella pentola sopravviveva ancora un avanzo! Mannaggia! Beh il risotto riscaldato io lo mangio, certo non è come quello appena fatto ma alla fine non muore nessuno e poi non mi piace buttare via il mangiare, che sia cotto o ancora da cuocere cerco sempre di non sprecare nulla.
Sicuro a noi le cose semplici non piacciono, quindi visto che ero in vena di cucinare, ho deciso di fare degli arancini di riso :D Semplici, veloci e stuzzicanti al punto giusto!
La prossima volta che mi avanza del riso proverò a fare una sorta di frittata croccante e vediamo se si fa mangiare! Ma…tornando ai nostri arancini, purtroppo mi trovo in difficoltà a darvi dei quantitativi dato che si tratta di "avanzi", quindi fate voi due conti con il fondo della pentola, parlatene a quattrocchi con lei e vedete che si può fare
Bene oggi sono di poche parole, quindi lascerò a voi tutti i commenti che come sempre sono ben accetti! Buon fine settimana a tutti

Ingredienti

Ingredienti per due persone
  • qb farina
  • 1 uovo
  • qb seppie in nero
  • qb risotto al nero di seppia
  • qb pan grattato
  • qb olio di semi

Procedimento:
per il risotto la ricetta la trovate qui
la preparazione è molto semplice…prendete un po’ di risotto e appiattitelo sul palmo della mano, mettete al centro un po’ di seppie tagliate a pezzettini, chiudete il risotto su se stesso e formate una pallina.
Passatela successivamente nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pan grattato.
Ora mettete a bollire dell’olio di semi e quando sarà ben caldo mettete a cuocere i vostri arancini fino a farli dorare per bene!
Scolateli su della carta assorbente e gustate caldo.
Anche in questo caso potete optare per fare degli arancini piccolini e servirli come finger food per un antipasto veloce
Facile no?

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!