arista al latte (17 di 18)

Arista di maiale al latte e foglie di salvia

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

due ore

Buongiorno a tutti signori e signore!
Ebbene eccoci qui per terminare la TRILOGIA di secondi proposta per voi per questo Natale 2013.
La ricetta che vi proponiamo oggi è davvero molto semplice, richiede solo un tempo più lungo di cottura, ma è facile da preparare e credo possa soddisfare la maggior parte delle richieste...è meno ricercata rispetto alle precedenti portate ma spero sia comunque di vostro interesse e gradimento!
Abbiamo iniziato un vero e proprio tour de force per riuscire a fare tutto nei tempi stabiliti e per ampliare le proposte presentate, stiamo ingrassando il blog ben benino e per fare un giro se non a 360° almeno a 180° abbiamo pensato di mettere anche uno o due primi :D
Ma quanto siamo avanti??? Beh certo....noi puntiamo a CONQUISTARE IL MONDO, ma prima vogliamo arrivare a conquistare i vostri palati :D
E' un percorso arduo, ci rendiamo conto che in internet i blog di cucina spopolano, sono in tanti ad avere questa passione e riconosco che sono in molti a proporre cose nuove....ma noi non ci arrendiamo... ahahahah
Voleremo su...verso l'infinito e oltre!!! ....... ok...... forse sono di ampie vedute...molto ampie....ma spero che tutto questo impegno da qualche parte ci possa portare! Siamo fiduciosi ;)
Divertitevi per queste corse natalizie alla ricerca degli ultimi regali, o dei primi se come me avete aspettato all'ultimo...e mi raccomando regali utili e niente sprechi!
Buon week end a tutti

Ingredienti

Ingredienti per quattro persone
  • qb pepe
  • 4 ciuffi di salvia
  • 8 spicchi d'aglio
  • 2 scalogni medi
  • 2 cucchiaini colmi di amido di mais
  • 30 gr di burro
  • qb sale
  • 1 lt di latte fresco intero
  • 1 arista di maiale con 3/4 costole

Procedimento:
versate il latte in una pentola e portatelo ad ebollizione (togliendo poi quella sorta di pellicola che si formerà in superficie). Pulite e tritate finemente gli scalogni, metteteli in una casseruola (dai bordi abbastanza alti che possa contenere la carne e provvista di un coperchio, in quanto dovrà proseguire la cottura in forno) con il burro e fateli rosolare leggermente a fuoco dolce. Unite poi l’arista di maiale e fatela dorare su tutti i lati per 6 minuti circa, girandola spesso.
Ora bagnate la carne con il latte caldo, aggiungete l’aglio NON sbucciato, la salvia a ciuffi, un pizzico di sale e un’abbondante spolverata di pepe, coprite col coperchio e cuocete in forno preriscaldato a 210° per un’ora e mezza (noi lo abbiamo girato a metà cottura).
Togliete poi la casseruola dal forno, prendete la carne e avvolgetela in un doppio foglio di alluminio e fatela riposare per qualche minuto, nel frattempo mettete la casserula sui fornelli a fuoco vivo e fate addensare il fondo di cottura aggiungendo l’amido di mais e mescolando di continuo per 3 minuti circa.
Ora potete tagliare la carne a fette e immergerla nella base sopra preparata, e lasciarla riposare con coperchio per 5 minuti in modo che si ammorbidisca e che prenda bene sapore.
Servite caldo accompagnato da un contorno di stagione….

 

Questa ricetta è stata presa da un inserto di Sale&Pepe

 

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!