polpette di spinaci al forno: pronte da mangiare
polpette di spinaci al forno: pronte da mangiare

Polpette di spinaci al forno

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

un'ora e mezza

Ecco...si...diciamo che non sono solo i piccoli ad avere un brutto rapporto con le verdure, ormai anche i grandicelli obiettano sulla presenza in frigorifero di tutte queste "cose" verdi che non hanno un buon sapore, quindi anche con loro bisogna escogitare degli escamotage per indorare la pillola, perché si sa, la verdura fa bene, è buona e va mangiata!
Quindi visto che Mattia non è un appassionato del genere, cerco sempre di escogitare una qualche soluzione alternativa che possa rendere più appetitose le portate :D

Ebbene questa mi sembra una buona ricetta da utilizzare, abbiamo optato per una cottura al forno in modo che rimangano più leggere e meno grasse, considerate che con 1 kg di spinaci abbiamo fatto circa 35 polpettine, essendo piatto unico il giorno dopo ce le siamo scofanate in due, ma credo che per 4 persone possano bastare se accompagnate da del riso o da un altro contorno.

Detto ciò vi salutiamo nella speranza di avervi offerto una opzione light e alternativa per risolvere qualche piccolo battibecco culinario familiare! Vi auguriamo un buon fine settimana!

Ingredienti

Ingredienti per quattro persone
  • 6 cucchiai di grana grattugiato
  • 1 porro
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb cardamomo
  • qb pan grattato
  • qb olio evo
  • 1/4 di dado vegetale
  • 4 uova
  • 1 kg di spinaci

Procedimento:
per prima cosa fate cuocere gli spinaci in una pentola con poca acqua salata, appena pronti scolateli e fateli raffreddare, poi pulite e tagliate il porro a rondelle e fatelo bollire in poca acqua, con 1/4 di dado vegetale, scolate e fate raffreddare.
Ora in una ciotola capiente sbattete le uova, aggiungete una spolverata di sale, di pepe e di cardamomo, unite gli spinaci e il porro ben strizzati, il formaggio grana e amalgamate bene tutti gli ingredienti, se il composto risulta essere troppo acquoso aggiungete una spolverata di pan grattato.
Formate successivamente delle palline, passatele nel pan grattato e ponetele in una teglia con della carta da forno, aggiungete un filo di olio evo e mettete in forno preriscaldato a 190° per 40 minuti, rigirandole a metà cottura!

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!