tagliatelle al caffe: taglio pasta
tagliatelle al caffe: taglio pasta

Tagliatelle al caffè con besciamella allo zafferano

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

un'ora e mezza

La cosa che più mi ha colpito di questa ricetta è stato il profumo di caffè che ha riempito la cucina durante la cottura della pasta...delizioso! Sembrava mattina...e invece a breve sarebbe stato servito un delizioso piatto di pasta fresca! Ma non felice ho deciso di cimentarmi anche con una besciamella fresca...La decisione di accostare lo zafferano al caffè è stata premiata, un accoppiamento che funziona molto bene, senza rendere la ricetta ulteriormente impegnativa, visto che il caffè da solo si fa strada tra i sapori! Ebbene...spero potrete apprezzare questo venerdì di ricette e magari essere abbastanza incuriositi da provarla!
Buon week end a tutti cari amici e lettori! Ci vediamo settimana prossima con un nuovo...un nuovo...bah qualcosa ci inventeremo!

Ingredienti

Ingredienti per due persone
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo intero
  • 10 gr di caffè macinato
  • 90 gr di farina tipo 00

Procedimento:
mettete in una ciotola la farina, il caffè e un pizzico di sale e con l’aiuto di una frusta in silicone mescolate bene i composti.
Versate ora su un pianale (possibilmente in legno) la farina e fate la classica fontana, creando uno spazio concavo nel centro, mettete nel buco l’uovo e iniziate a lavorare l’impasto… tenete presente che il caffè assorbe molto l’uovo quindi se il composto dovesse risultare particolarmente asciutto e poco elastico dovrete aggiungere ancora un poco di uovo sbattuto o in alternativa un goccio di acqua a temperatura ambiente. L’impasto andrà lavorato a mano per circa 20 minuti.
Una volta pronto lasciatelo riposare il tempo necessario a preparare il condimento e comunque almeno per mezz’ora.

Trascorso il tempo necessario per il riposo, mettete a bollire l’acqua in una pentola con una spolverata di sale grosso.
Riprendete la pagnotta della pasta al caffè, versate un pizzico di farina sul pianale e iniziate a stendere metà della vostra pasta con l’aiuto di un mattarello. Passate una spolverata leggera di farina sulla superficie della pasta in modo che non attacchi e piegatela verso l’interno (a mezzeria) da entrambe le estremità, ripetete nuovamente l’operazione per 2/3 volte e comunque fino a quando riuscite, poi piegate i due rotoli uno sopra l’altro e con l’aiuto di un coltello tagliate le vostre tagliatelle.

Ripetete l’operazione anche per l’altro pezzo di pasta.
Mettetela la pasta a cuocere nell’acqua bollente, scolatela e conditela a piacimento!
Noi abbiamo optato per una besciamella fresca allo zafferano di cui potete trovare la ricetta qui

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!