risotto con ciliegie e pasta di salame: risotto dettaglio
Risotto dettaglio

Risotto alle ciliegie

Tempi preparazione

Tempo richiesto:

mezz'ora

Quest'anno l'albero delle ciliegie che si trova nel giardino dei miei suoceri ha fatto faville, regalandoci una marea di ciliegie dolcissime e succosissime. Ovviamente la mia suocera preferita ce ne ha portato una sacchettone immenso e, una volta superata la ripartizione dei pani e dei pesci tra mamma e sorella, abbiamo deciso di provare a fare il risotto alle ciliegie, che a dirla tutta avevamo già assaggiato dai suoceri che avevano avuto la stessa idea (o forse dovrei dire lo stesso problema eheheheh). Visto che la prima volta ci sembrava mancasse qualcosa, era buono si...ma ci era rimasto quel "vuoto in bocca" che... abbiamo colmato ieri sera con la pasta di salame!! :D quindi ragazzi...se avete abbondanze di ciliegie in frigorifero, fatevi coraggio e lanciatevi con questo esperimento! Buona ciliegiata a tutti

Ingredienti

Ingredienti per due persone
  • 1/2 dado
  • qb olio EVO
  • qb pepe nero macinato
  • 40 cl di spumante
  • 60 gr di pasta di salame
  • 180 gr di riso arborio
  • 1/2 cipolla bianca di media/piccola dimensione
  • 180 gr di ciliegie belle mature

Procedimento:
Per prima cosa lavate le ciliegie, tagliatele a metà, eliminate il nocciolino all’interno e mettetele da parte in una ciotolina.
Prendete ora una pentola e versateci un filo di olio EVO, aggiungete la cipolla tagliata a listarelle e fate il vostro soffritto. Nel frattempo in un pentolino a parte preparate il brodo di cottura, facendo scaldare dell’acqua con un dado, assaggiate l’acqua per capire se il bordo è abbastanza saporito.
Versate nel soffritto il riso e fatelo tostare per 2 minuti, mescolando spesso, poi aggiungete un filo di spumante (noi abbiamo usato il Muller Thurgau Brut), fate evaporare e successivamente aggiungete le ciliegie, precedentemente denocciolate, e la pasta di salame a pezzetti.
Terminate la cottura del riso aggiungendo poco alla volta il brodo di cottura e mescolando di tanto in tanto.
La cottura è durata 15/20 minuti a fuoco lento e con pentola coperta.
A fine cottura aggiungete una noce di burro per mantecare il risotto e una macinata di pepe nero. Lasciate riposare per 3 minuti e successivamente impiattate… Il risultato è un piatto delicato, con una giusta bilanciatura di sapori…provare per credere!

Per chi fosse interessato, abbiamo accompagnato la portata con un fantastico vino bianco, australiano, che Mattia ha particolarmente apprezzato, il yellow tail chardonnay.

About ceska81

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti. (Julia Child)
  • MAMMALETY

    INVITANTE L’ACCOSTAMENTO DEL DOLCE CON LA PUNTA DI SALATO DELLA PASTA DI SALAME, PERFETTI GLI ACCOSTAMENTI DI COLORE E…DELIZIOSA QUELLA CILIEGIA INTERA CHE SEMBRA SUSSURRARE “MANGIAMIIIII!!!!”
    A PRESTO MAMMALETY

  • ceska81

    Ehi mamma Lety :D ma che sorpresona :D cosa aspetti a provare questo risotto?? E’ una bomba… se poi ci abbini anche un buon vino bianco il gioco è fatto! Quando ci si vede??? Organizziamo?

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici sui social per non perderti nemmeno una ricetta!